BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

DDL LAVORO/ Articolo 18, partite Iva e tempo determinato: ecco le novità nel testo della riforma

Elsa Fornero e Mario Monti (Infophoto)Elsa Fornero e Mario Monti (Infophoto)

Infine, c’è un cambiamento anche per quel che riguarda la “stretta” sulle partite Iva. L’uso degli indicatori presuntivi (come il fatto che più del 75% dei ricavi provenga da un solo committente) che dovrebbe aiutare a capire quando si è di fronte a un rapporto di lavoro subordinato “mascherato” attraverso una partita Iva, dovrebbe slittare di un anno, in modo da dare il tempo a datori di lavoro e lavoratori di mettersi in regola.

© Riproduzione Riservata.