BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI/ Esodati. Castro (Pdl): ora riformiamo l’Inps. E diamo i numeri giusti

InfophotoInfophoto

Sempre che il tempo sia sufficiente per individuare l’approvvigionamento di risorse proiettato nel tempo. Secondo molti, è sufficiente decurtare parte del risparmio garantito dalla riforma, pari a circa 20 miliardi l’anno a pieno regime. «Effettivamente – replica il senatore -  la riforma produce un risparmio significativo. Esso, tuttavia, è già stato incorporato nelle valutazioni sull’affidabilità del nostro sistema finanziario. Penso, quindi, a forme di reperimento delle risorse più sofisticate, quali meccanismi di contribuzione, anche volontaria, che possano essere incorporate nel trattamento previdenziale».

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.