BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

IDEE/ Il "doppio sì" che aiuta donne e lavoro

Foto FotoliaFoto Fotolia

La presa di posizione di Neustatter, che nel suo recente libro “A home for the heart” (in uscita a luglio in Gran Bretagna) rivaluta l’importanza del “focolare” e il ruolo di cura della donna al suo interno, è stata interpretata da molte delle sue lettrici come un voltafaccia. Una sorta di tradimento, insomma, non solo rispetto agli ideali professati un tempo, ma anche alla solidarietà verso le madri lavoratrici, spesso prive della possibilità di una reale scelta e già gravate di sensi di colpa.

Ma se l’auspicio del ritorno al focolare sembra collocarsi ormai fuori tempo massimo, la nuova enfasi sull’infanzia non sembra essere in contraddizione con il credo femminista, visto come pensiero che valorizza la differenza di genere. E quindi, la specificità delle donne: della quale fanno pienamente parte non solo la procreazione, ma la dedizione alle esigenze dei figli e l’attenzione alla loro crescita e alla loro educazione.

© Riproduzione Riservata.