BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI/ Esodati. Proietti (Uil): la proposta Cazzola? Un passo avanti, ma pochi l'accetterebbero

FotoliaFotolia

«Se la Fornero avesse voluto fare un’operazione utile avrebbe dovuto fin da subito convocare le parti sociali e l’Inps per effettuare una ricognizione seria e puntuale del numero di lavoratori coinvolti. Non è stato fatto, e ci troviamo nell’attuale situazione. Per questo, stiamo preparando un’altra manifestazione per risolvere il tema degli esodati». Dove sarà ribadito quanto più volte sottolineato anche su queste pagine:  «Il governo deve rimettere all’interno del sistema previdenziale parte delle risorse sottratte a dicembre. Così si avrà la copertura finanziaria per rispondere alle legittime esigenze dei lavoratori penalizzati. In questo sforzo, va riconosciuto alla Commissione Lavoro, di cui Cazzola fa pare, di stare operando seriamente per individuare una risposta al problema». 

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.