BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

RIFORMA LAVORO/ Paladini (Idv): vi spiego perché va cancellata con un referendum

InfophotoInfophoto

«Sì, ma questa non è una vera a propria riforma del mercato del lavoro, ma un mero provvedimento amministrativo che non ha risolto niente». Si tratta di una serie di ragioni sufficienti anche per motivare la mozione di sfiducia - sarà votata il 4 luglio - al ministro Fornero presentata dalla Lega e sottoscritta dall'Idv. «La Fornero,da questa riforma, esce sconfitta sul proprio terreno. Tra tutti gli errori che fatto, si pensi, infine, a quello degli esodati che si troveranno senza pensione e senza lavoro a causa del cambiamento in corso d’opera delle condizioni alle quali avevano sottoscritto gli accordi di uscita dal lavoro».

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.