BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONFINDUSTRIA/ L'allarme: nel 2013 recessione, siamo nell'abisso

Il presidente di Confindustria, foto Infophoto Il presidente di Confindustria, foto Infophoto

L'occupazione nel 2012 è destinata a scendere ancora dell'1,4% e dello 0,5% nel 2013, anno che si chiuderà con un milione e 482mila posti di lavoro in meno rispetto al 2008. Disoccupazione che continua a correre con un tasso che sarà del 10,9% a fine 2012 e del 12,4% nel 2013. 

© Riproduzione Riservata.