BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RIFORMA LAVORO/ Moffa (Pdl): Partite Iva e Aspi, vi spiego cosa cambierà dopo il patto tra i partiti

Infophoto Infophoto

Non sarebbe, del resto, interesse di nessuno non rispettare i patti: «Ci si è battuti per presentare il prima possibile, all’Europa, una riforma organica; ma a condizione che, successivamente, si avesse il tempo per renderla anche qualificata». Sarebbe un peccato, infine, vanificare gli sforzi di un Parlamento più in vita di come è stato descritto negli ultimi tempi: «Si è dimostrato che persiste una vitalità positiva da parte del Parlamento che ha dato vita a un circuito virtuoso, rispetto all’interazione con il governo, dopo una fase di accesi confronti».  

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.