BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IDEE/ I 29 “passi” per avvicinare famiglia e lavoro

Foto Fotolia Foto Fotolia

Non solo calcoli, conti, numeri, ma riorganizzazione, educazione, coesione. Per individuare strumenti concreti di politiche “family friendly”, il progetto ha previsto una serie di studi di caso (29 in tutto), con un’analisi focalizzata su alcune situazioni rappresentative del rapporto impresa famiglia e lavoro. Di questi strumenti fa parte integrante una procedura per la determinazione dei costi, ma affiancata dalla creazione di un “termometro” per la conciliazione, e dalla progettazione di un quadro aziendale integrato.

Iniziative che rimandano agli aspetti più “soft”, come l’organizzazione aziendale e l’educazione alla diversity. Una prospettiva facile da dimenticare in un contesto in cui tutto sembra diventare quantificabile, e il famigerato spread sembra essere la misura unica del presente. Ma forse è proprio adesso che si può ricominciare a pensare diversamente, ricordando - come ha dichiarato al convengo don Vincenzi, della fondazione Toniolo - che “sono il lavoro e l’economia a dover sostenere la famiglia, e non viceversa”.

© Riproduzione Riservata.