BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI/ Damiano (Pd): caro Mastrapasqua, ecco perché bisogna "cambiare" la riforma Fornero

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Quello che viene chiesto al governo, conclude l’ex ministro Damiano, «è di stanziare una quota anche minoritaria delle risorse che intende reperire con la spending review al fine di risolvere il problema. Del resto, su questo stesso argomento, c’è stato un autorevole impegno proprio del presidente del Consiglio Monti nel suo discorso tenuto alla Camera nel mese di giugno, quando è stata votata la fiducia sulla riforma del mercato del lavoro: in quell’occasione chiese ai partiti che lo sostengono di poter arrivare al Consiglio europeo con la riforma varata, ma con la promessa che sarebbe intervenuto su ammortizzatori, flessibilità in ingresso e sulla questione “esodati”. Ecco, i primi due temi sono stati risolti, mentre il terzo è un capitolo ancora decisamente aperto su cui è ora di intervenire».

 

(Claudio Perlini)  

© Riproduzione Riservata.