BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Le domande da porsi per cambiare davvero il mercato del lavoro

Infophoto Infophoto

E oggi più che mai, al di là della circostanza delle elezioni, è fondamentale essere di stimolo non solo alla politica, ma anche alla società, perché compia incessantemente questo lavoro di ricerca di soluzioni orientate al bene comune. Ai politici e alle istituzioni chiediamo innanzitutto, dunque, la lealtà di assecondare questa volontà e di dare il proprio contributo in termini di leadership, assumendo la piena responsabilità di una guida che abbia a cuore il bene del popolo.

In sintesi, il lavoro che ci attende è quindi anzitutto quello di porci e di porre le domande giuste sulle principali questioni aperte per la crescita del nostro Paese e di cominciare a collegare tra loro, organicamente, quegli inizi di risposta che emergeranno come potenzialmente adeguati, ma che richiedono sempre un’accurata e continua verifica attraverso l’osservazione di ciò che accade e vari approfondimenti con personalità autorevoli.

Questo è il contributo che ci sentiamo di dare oggi, affinché il nostro Paese possa ritrovare la strada di una crescita sostenibile ed equa.

© Riproduzione Riservata.