BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BRIDGESTONE BARI/ La vittoria italiana di cui nessuno parla

Infophoto Infophoto

Il governo sosterrà lo sforzo privato attraverso contratti di programma; un’azione che può portare a Bari altri 12 milioni di euro. Il cofinanziamento regionale in questi giorni sarà materia di discussione al ministero dello Sviluppo Economico. Anche la Regione Puglia farà la sua parte attraverso un piano formativo pluriennale e l’impegno a convocare trimestralmente il tavolo regionale per il monitoraggio dello stato di attuazione dell’accordo.

Rispetto ai costi dell’energia lamentati dalla Bridgestone (e non solo dalla Bridgestone), con l’accordo siglato il ministero dello Sviluppo Economico facilita l’azienda nella riduzione e nel contenimento della spesa energetica: ciò potrebbe costituire un precedente importante e portare concretamente al centro dell’agenda politica il noto bisogno di un vero piano energetico. Anche questa è politica industriale, quella che in Italia non si fa per rilanciare l’impresa, ma, al limite, per non farla scappare.

© Riproduzione Riservata.