BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RIFORMA PENSIONI/ Del Conte (Bocconi): per aiutare i giovani bisogna cambiare la Cassa integrazione

Una protesta dei precari Una protesta dei precari

Il sistema italiano è molto diverso da quello tedesco, dove esistono i cosiddetti “mini-jobs”. Anche in Italia formalmente c’è il cosiddetto “patto di servizio” che prevede l’impegno da parte del cassintegrato a seguire corsi di riqualificazione professionale o comunque a trovare un’occupazione. Nel momento però in cui questa disoccupazione non si trova neanche in forme di mini-jobs, i costi della cassa integrazione devono essere versati integralmente. In Germania al contrario la riduzione del bisogno reddituale proporzionale al raggiungimento di uno stipendio sia pur basso, genera un minor esborso da parte del sistema previdenziale tedesco. Nello stesso tempo c’è anche un’incentivazione a trovare un posto di lavoro che, pur non essendo di per sé sufficiente a sostentare il lavoratore, è un’attività professionale che lo aiuta a re-immettersi nel ciclo produttivo. Al contrario il cassintegrato italiano ogni mese che passa perde professionalità e di conseguenza impiegabilità.

 

Come ritiene che vada riformata la cassa integrazione?

La vera sfida è quella delle politiche attive del lavoro. Occorre reinvestire nella ricollocazione con strumenti per l’impiego che funzionino davvero. Bisogna scommettere nelle opportunità professionali legate a lavori che non siano necessariamente a tempo pieno e indeterminato. Anche impieghi temporanei a reddito ridotto possono consentire al lavoratore di rimanere agganciato al processo produttivo e lavorativo. In questo modo si potrebbe risolvere molta parte dei problemi sia di cassa sia di disoccupazione. Bisogna riformare i centri per l’impiego e capire quale ruolo assegnare alle agenzie private per il lavoro, che finora in Italia hanno occupato una fetta di mercato troppo piccola rispetto alle loro potenzialità e a quanto avviene negli altri Paesi.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.