BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RENZI-PENSIERO/ Lavoro, così il "rottamatore" avvicina Pd e Alfano

Matteo Renzi e Angelino Alfano (Infophoto) Matteo Renzi e Angelino Alfano (Infophoto)

Su queste basi, e se dalle parole si passerà presto ai fatti, non sarà difficile per Enrico Letta trovare la “quadra” tra queste istanze della “nuova” sinistra italiana e un centrodestra in profonda trasformazione che, orgogliosamente, trova la sua ispirazione politica nell’idea, sempre molto attuale, di un’economia sociale di mercato che chiede, a partire dallo spinoso tema del lavoro, meno Stato e più società, più efficienza pubblica e meno tasse, meno diritto pubblico e più diritto privato, meno leggi e più contratti, meno controlli preventivi e più verifiche successive, meno giustizia pubblica e più soluzioni stragiudiziali, meno formalismo e più responsabilità.

 

In collaborazione con www.amicimarcobiagi.com

© Riproduzione Riservata.