BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

LETTERA/ Sciopero e protesta, ecco perché i sindacati non sono come i forconi

InfophotoInfophoto

Per questo il sindacato con forme e strumenti nuovi deve tornare a essere un soggetto della rappresentanza, anche delle nuove tipologie di lavoro e di povertà, affinché possa giocare il suo ruolo di responsabilità, proposta e anche protesta. È ora che il sindacato riaffermi la sua natura in una realtà differente rispetto a quarant’anni fa. Lo deve fare, non solo perché sarebbe l’unica sopravvivenza per il sindacato, ma perché la società tutta ha un estremo bisogno di un sindacato libero e responsabile.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
15/12/2013 - sindacati e ass. di categoria (Diego Perna)

Magari non ci crederete. Per essere iscritti ad una ass. di categoria, ad es. Cna o Confartigianato, bisogna pagare una quota di circa 300 euro annui. Ovviamente non se ne ha nessun servizio, almeno per me é sempre stato cosï, tranne molti anni fa. La rata é versata tramite f24 insieme alla contribuzione Inps. Allora io ho fatto l' anno scorso, una raccomandata, seguendo le istruzioni, per disassociarmi e non versare piú la quota anche a causa di fatturati inesistenti. Bene non ci crederete, ripeto, non so come sono risultato iscritto ad un' altra associazione. Qui non dirò né quale confederazione né quale cittá, anche perché sporgeró denuncia visto che non mi sono iscritto a nessun' altra associazione Credo peró non essere l' unico a pagare, anche non essendomi iscritto, quote sindacali o associative per non avere comunque niente in cambio. So anche che non gliene frega niente a nessuno, anzi saró preso per millantatore. Buona Serata