BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LEGGE FORNERO/ L'esperto: le occasioni perse di una riforma

Elsa Fornero (Foto: Infophoto) Elsa Fornero (Foto: Infophoto)

Possiamo discutere, cercare di migliorare, trovare altre soluzioni. Ma ci sono già alcune norme che possono favorire l'inserimento nel mondo del lavoro, che possono favorire anche una migliore flessibilità in uscita. Il problema di fondo è che le imprese non assumono per la crisi. E' questa la vera causa. Spesso si parla un pò a vanvera, senza specificare bene, anche di detassazione. Mi chiedo spesso di che cosa si parli. 

In un momento simile si possono ipotizzare delle soluzioni? 
Ci sono soluzioni che comportano anche dei rischi. Una liberalizzazione completa, contratti a tempo determinato per due o tre anni. Ripeto: sono scelte rischiose. Forse sarebbe più utile varare politiche industriali di sostegno alle imprese. Non voglio insistere oltre nell'affermare che le norme sui contratti di lavoro non hanno mai creato nuovo lavoro. E in questo momento di crisi questo si può vedere in modo tangibile. 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.