BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Puntiamo sui giovani per generare nuovo valore per tutti

FotoliaFotolia

Sempre in questo senso va letta la storica e indispensabile riforma delle pensioni dell’ex ministro Fornero che, introducendo il sistema contributivo, evita che nel presente vengano consumate anche le risorse spettanti al futuro. E, ancora, su questa falsariga va a nostro avviso letta la discussione su come incentivare nel breve termine una collaborazione lavorativa tra generazioni: sia nel senso di giungere a determinare meccanismi di sostituzione professionale convenienti per tutti, sia quanto allo sviluppo di azioni volte a valorizzare l’esperienza acquisita dai meno giovani, così che possa essere utilmente trasmessa alle nuove generazioni.

A ben vedere, del resto, la possibilità di muovere da una crescita virtuale - fondata sul debito - a una crescita reale, capace cioè di costruire condizioni migliori sia per il presente che per il futuro, non può che passare dalla capacità del nostro Sistema di tornare a investire e generare nuovo valore attraverso i nostri giovani, rendendoli i veri protagonisti del loro - e nostro - futuro. Interventi come questi non si limitano inoltre a essere positivi in sé, ma costituiscono innanzitutto importanti segnali: permettono, infatti, di intravedere lo spiraglio per una nuova e più adeguata educazione personale e sociale.

© Riproduzione Riservata.