BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NEW DEAL UE/ La sfida di Francia e Germania alla disoccupazione giovanile

Infophoto Infophoto

L’Europa, da parte sua, sta investendo, almeno in questa prima fase, ben 6 miliardi di euro (potrebbero diventare addirittura 60) per rilanciare l’occupazione giovanile. Il nuovo corso presuppone, infatti, una vera e autentica corresponsabilità di tutti gli attori coinvolti perché questi investimenti diano i buoni frutti auspicati e non si trasformino, come troppe volte è purtroppo accaduto in passato, in inutili corsi di formazione pensati più per i portafogli dei formatori che per dare risposte alle giovani generazioni.

 

In collaborazione con www.amicimarcobiagi.com

© Riproduzione Riservata.