BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CAMUSSO/ Video: Milano, contestato il segretario della Cgil

A Milano il segretario della Cgil Susanna Camusso è stata contestata da alcuni partecipanti a un convegno sindacale. Il diritto allo sciopero non si tocca, hanno grifato

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Susanna Camusso si trovava oggi a Milano per un incontro sindacale unitario in occasione della festa della Repubblica. Appena ha cominciato a parlare, si è alzata la protesta a voce di alcuni presenti tra il pubblico. E' stata una contestazione di breve durata, le persone coinvolte hanno poi abbandonato quasi subito la sala del teatro San Babila dove si teneva l'incontro. C'è stato qualche momento di tensione quando gli organizzatori hanno spintonato alcuni dei contestatori. Le uniche frasi rivolte alla Camusso sono state contestazioni sul diritto di sciopero: non si tocca il diritto di sciopero, hanno detto. Alla base di questa contestazione l'intesa con la Confindustria guidata dal segretario della Cgil, che ha prontamente risposto ai contestatori: il diritto di sciopero verrà sempre difeso ed è intangibile. Aggiungendo che esso è previsto dalla costituzione dunque non si può mettere in discussione.




© Riproduzione Riservata.