BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FIAT/ Bonanni (Cisl): Fiom e magistrati lasciano l’Italia "a piedi"

Raffaele Bonanni (Infophoto) Raffaele Bonanni (Infophoto)

Utilizzerei questo fondo per la riduzione delle tasse. Si tratta inoltre di denari che potrebbero essere recuperati dalla riduzione della spesa di istituzioni e amministrazioni, togliendo agevolazioni e detrazioni a cose che non hanno alcuna finalità sociale. Questa è la possibilità per noi di fare economia oggi.

 

Ma linee del programma Youth Guarantee che prevedono con questi denari di incentivare il lavoro dei centri per l’impiego, possono funzionare in Italia?

I centri per l’impiego possono agevolare ciò che esiste, non creano occupazione. Possono far scorrere meglio i tempi di ricerca per le aziende di persone che a queste servono. Ma se non c’è il lavoro, cercare serve a poco. C’è anche da dire che i centri per l’impiego devono essere sostenuti dalle agenzie private, affinché il collocamento sia irrorato con la realtà produttiva.

 

(Giuseppe Sabella)

 

In collaborazione con www.think-in.it


© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
10/07/2013 - Se va bene così, continuiamo così (Claudio Baleani)

Tutto ci dice una cosa sola: investire in Italia è una pazzia. Altro che valutazione BBB. Siamo al "si salvi chi può". Fra poco avremo anche l'inevitabile crisi di governo.