BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Se lavorare mezz’ora in più diventa una notizia

Infophoto Infophoto

Più seria mi sembra la notizia che riguarda il rallentamento dell’Innovazione digitale nella scuola, con tanto di annesse dichiarazioni del nuovo ministro dell’Istruzione in tal senso. Ritengo che sia davvero risibile pensare come “non sono state valutate le possibili ricadute sulla salute di bambini e adolescenti esposti a un uso massiccio di apparecchiature tecnologiche” in un mondo in cui ormai un bambino utilizza un tablet a 4 anni.

Bloccare l’innovazione e l’evoluzione, com’è stato fatto in Italia negli ultimi venti anni, è la vera causa per cui fra 5/10 anni avremmo molti meno diritti, orari di lavoro più lunghi e un Paese drammaticamente più povero, spaesato e ignorante.

© Riproduzione Riservata.