BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI/ La "riforma" che vale più dei tagli ai super-assegni

InfophotoInfophoto

La soluzione, sebbene potrebbe rappresentare un gesto simbolico importante nella prospettiva di una solidarietà tra generazioni, non si trova quindi in prelievi ai fortunati beneficiari delle super pensioni (negli ultimi dibattiti si ipotizza per quelle superiori ai 5 mila euro al mese), ma in una riflessione complessiva sul modello di società e di stato sociale che si intende costruire per gli italiani del futuro. Il rischio concreto, infatti, è che gli insider di oggi, i giovani del ‘68, stiano dentro il loro fortino delle tutele mangiandosi il presente e il futuro dei loro figli.

 

In collaborazione con www.amicimarcobiagi.com

© Riproduzione Riservata.