BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

IL CASO/ C’è un “buco” nel decreto lavoro

InfophotoInfophoto

La sensazione, tuttavia, è che, visto anche il difficile quadro economico e sociale del nostro Paese, si dovesse puntare con maggiore decisione sulla valorizzazione dell’esposizione internazionale di Milano 2015 che dovrà rappresentare, necessariamente, una vetrina importante per l’Italia nel mondo e alla quale, auspicabilmente, il nostro Paese dovrà arrivare avendo superato la difficile crisi di questi ultimi anni.

 

In collaborazione con www.amicimarcobiagi.com

© Riproduzione Riservata.