BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Politiche attive, qualcosa si muove

InfophotoInfophoto

Un altro fatto positivo da annotare è la delibera di Giunta della Regione Lazio del 30 dicembre scorso, in cui viene costituito il sistema di accreditamento degli operatori specializzati nei servizi al lavoro, sia per implementare il programma Garanzia Giovani, sia per avviare la sperimentazione del contratto di ricollocazione. Notiamo così i primi effetti positivi che la Garanzia Giovani, ancora in fase di progettazione, sta già portando nel nostro sistema dei servizi al lavoro: Regioni da sempre dormienti, che non si erano mai mosse nelle politiche del lavoro (nonostante la Legge Biagi del 2003 le invitasse a costituire il sistema di accreditamento degli operatori specializzati), che improvvisamente iniziano a muoversi in questo campo.

Ed è un bene per tutti che un’altra Regione importante come il Lazio si attivi nella sperimentazione di una modalità di gestione dei servizi al lavoro che si affianchi a quella già consolidata della Lombardia, così da creare nel Paese esperienze di competizione virtuosa tra i diversi sistemi regionali di politiche attive nel lavoro.

© Riproduzione Riservata.