BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESODATI/ Roma, nuova protesta davanti Montecitorio giovedì 27 novembre

E’ in programma giovedì 27 novembre la nuova protesta degli esodati organizzata a Roma davanti a Montecitorio. La mobilitazione è stata indetta dalla Rete dei Comitati degli esodati

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

E’ in programma giovedì 27 novembre la nuova protesta degli esodati organizzata a Roma davanti a Montecitorio. La mobilitazione è stata indetta dalla Rete dei Comitati degli esodati per denunciare "l'inottemperanza del governo agli impegni presi da suoi rappresentanti per l'inserimento nella legge di stabilità della soluzione definitiva e previdenziale al dramma" di coloro che sono rimasti senza lavoro e senza la possibilità di percepire la pensione. Si protesterà anche contro "i tentativi in atto nelle ultime settimane, da parte dei dirigenti Inps e di esponenti politici", di negare il perdurare del "caso esodati" e l'esistenza di decine di migliaia di ancora non salvaguardati, nonostante i provvedimenti di salvaguardia emanati. "Un diritto gravemente leso a decine di migliaia di esodati - fa sapere ancora la rete dei comitati - che saranno ancora una volta in piazza per chiedere a gran voce alla politica di adempiere al suo dovere nei confronti di questi cittadini, ripristinando con urgenza il patto che lo Stato aveva sottoscritto con questi lavoratori e che poi ha vilmente rotto, devastando l'esistenza loro e delle loro famiglie".

© Riproduzione Riservata.