BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONCORSI PUBBLICI 2014/ I bandi comunali, le offerte e i posti disponibili (15 aprile 2014, aggiornamento ore 15.45)

Concorsi pubblici, bandi, offerte e posti disponibili. Ecco tutti gli avvisi pubblicati oggi e consultabili sui siti istituzionali delle diverse strutture pubbliche. Martedì 15 aprile 2014

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Il Comune di Chiusa, della provincia autonoma di Bolzano, ha indetto un concorso pubblico per titoli e prova pratica e prova orale per la copertura di un posto di aiuto cuoco/a per la scuola materna di Chiusa a tempo ridotto - 29 ore settimanali nel 3° livello funzionale a tempo indeterminato. Il posto è riservato agli appartenenti al gruppo linguistico tedesco. Titolo di studio e requisiti: licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore; attestato di conoscenza delle due lingue D. Mobilità verticale nell’ambito dei profili professionali dell’area A: 4 anni di servizio nella 2° qualifica funzionale; Titolo di studio previsto per l’accesso dall’esterno alla 2° qualifica funzionale; attestato di conoscenza delle due lingue D. Le relative domande con i documenti dovranno essere presentate al Comune entro le ore 12,00 del 30 maggio 2014. Il testo completo del bando è visibile presso l’ufficio segreteria del Comune, nonché è anche disponibile sul sito internet www.comune.chiusa.bz.it. Il comune di Chiusa ha anche messo a disposizione un posto di personale addetto alle pulizie per la scuola materna di Chiusa a tempo ridotto - 19 ore settimanali nel 2° livello funzionale a tempo indeterminato. Il posto è riservato agli appartenenti al gruppo linguistico tedesco. Titolo di studio e requisiti: licenza di scuola elementare o assolvimento dell’obbligo scolastico, nonché semplici conoscenze pratiche nello specifico ambito di impiego; attestato di conoscenza delle due lingue D. Mobilità verticale:  4 anni di servizio nella 1° qualifica funzionale; attestato di conoscenza delle due lingue D. Il comune di Verano (Bolzano), invece, ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per il conferimento di un posto a tempo indeterminato di operaio specializzato a tempo parziale 50% - 4° qualifica funzionale. Il posto è riservato a concorrenti appartenenti al gruppo linguistico tedesco. Termine per la presentazione delle domande d'ammissione: mercoledì, 14 maggio 2014, ore 12:00. Il bando ed il modulo della domanda di ammissione sono pubblicati sul sito internet del Comune di Verano www.comune.verano.bz.it.

All’interno delle offerte lavorative consultabili in sere, troviamo il bando indetto dall’Azienda Unità sanitaria locale Umbra (N.2) che, con scadenza a mercoledì 30 aprile, offre un posto per un dirigente in medicina fisica e riabilitazione (Area medica e delle specialità mediche). Il comunicato ufficiale del concorso fa sapere che il bando Il bando integrale sarà pubblicato sul sito web della A.U.S.L. Umbria 2 www.uslumbria2.it a partire dal giorno di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del presente estratto, e la data di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione sarà il 15° giorno successivo alla data di pubblicazione. Sempre un posto per un dirigente medico, questa volta per quanto concerne la medicina interna, viene offerto dalla regione Trentino Alto-Adige; in particolare è l’Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento ad aver pubblicato un concorso per un l’assunzioni a tempo determinato nel profilo professionale di dirigente medico. Il termine utile per la presentazione delle domande, redatte su carta libera e corredate dei documenti di rito, scade alle ore 12:00 del giorno giovedì 24 aprile. Alla domanda deve essere allegata la ricevuta del versamento della tassa di partecipazione di 5 € da effettuarsi sul c.c.p. n. 15246382 intestato all’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (Sede centrale-Servizio tesoreria, Via Degasperi, 79 – 38123 Trento.) Il testo integrale del bando di pubblica selezione è pubblicato sul sito Internet: http://www.apss.tn.it. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Amministrazione dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, in via Via Degasperi. Questi i recapiti telefonici: 0461/904085- 904092-904095-904096-904097. Inoltre, la provincia autonoma di Bolzano ricerca due ispettrici amministrative/ispettori amministrativi in ambito culturale (VIII qualifica funzionale) per l’amministrazione provinciale. La scadenza del bando è fissata al 30 aprile. La sede di servizio può trovarsi in tutto il territorio provinciale dove siano presenti uffici dell'amministrazione. L'assegnazione dei vincitori e delle vincitrici alla sede specifica è decisa dall'amministrazione stessa. L’assunzione del vincitore o della vincitrice è effettuata a tempo indeterminato (38 ore settimanali). Per l’avviso integrale e tutte le info clicca qui.

Tra i concorsi pubblici e i bandi pubblicati oggi e consultabili in Rete, c’è quello del comune di Mondolfo (in provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche) che ha indetto una selezione pubblica di mobilità esterna per la copertura di un posto a tempo pieno (36 ore settimanali) di categoria C, profilo professionale “Istruttore Tecnico”. La posizione oggetto della selezione implica l’esercizio delle funzioni proprie della categoria e del profilo sopraindicato e richiede lo svolgimento di attività caratterizzate da autonomia operativa ed eventuale esperienza sul versante della gestione delle attività connesse al Settore Tecnico (ufficio Lavori Pubblici, ambiente, Protezione Civile e Servizi Tecnici). La scadenza è stata fissata al 30 aprile 2014 (clicca qui per il bando completo). L’Azienda Ospedaliera di Perugia ha invece indetto un pubblico avviso per titoli e colloquio per la formazione di una graduatoria da cui attingere per l’eventuale assunzione a tempo determinato di un (1) collaboratore professionale assistente sociale Cat. “D” da assegnare al Centro di riferimento regionale Umbro per la SLA, presso la S.C. di Neurofisiopatologia, con rapporto di lavoro ad orario ridotto del 50 per cento (18 ore settimanali). Possono partecipare a tale avviso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti: a) cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; b) cittadini non appartenenti all’Unione Europea in possesso di valido permesso di soggiorno in Italia rilasciato dalle competenti Autorità; c) idoneità fisica all’impiego (clicca qui per tutte le informazioni).

(I testi non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato sugli organi di stampa ufficiali)

© Riproduzione Riservata.