BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

IL FATTO/ "L'educazione sul campo" che avvicina i ragazzi al lavoro

Alcuni dei ragazzi che hanno partecipato al mini-stageAlcuni dei ragazzi che hanno partecipato al mini-stage

In uno dei giorni seguenti abbiamo avuto il piacere di conoscere l’ing. Fabio Petrini, che ci ha illustrato nel suo ufficio dettagliatamente tutti i componenti e le relative funzioni delle centrali viste nei giorni precedenti. Si è creato, inoltre, un bellissimo rapporto con i tutor, che hanno dimostrato grande costanza e ci hanno dedicato un’intera settimana per comprendere al meglio l'ambiente lavorativo e tutti i suoi rami. Tra i tutor c'erano, infatti, persone che svolgevano mansioni diverse e ci hanno dato la possibilità di apprendere, anche se in breve, quello che è il loro mestiere, ma anche quella che è la vita lavorativa.

Alla fine della settimana eravamo tutti un po’ affranti, sia per il ritorno a scuola, sia per il fatto di dover lasciare l'azienda. In fin dei conti ci siamo ritenuti pienamente soddisfatti e siamo soprattutto grati a questa ditta, che si è dedicata alla nostra “educazione sul campo”, per la bellissima esperienza vissuta, che ci ha permesso non solo di arricchire il nostro bagaglio culturale, ma ci ha regalato un’esperienza formativa importantissima, preparandoci a ciò che ci aspetta nel mondo del lavoro una volta terminato il ciclo degli studi.

 

Mirko Leonardi Paris

Fabrizio Stilo

Matteo Pantaloni

4^ Meccanici ITIS “G. Armellini”

© Riproduzione Riservata.