BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

FIAT/ E' rottura con i sindacati sull'una tantum 2014

Non è stato raggiunto l'accordo fra la Fiat e i sindacati sull'una tantum 2014 da concedere ai lavoratori, troppo bassa la cifra offerta dall'azienda, trattativa sospesa

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Niente accordo tra Fiat e sindacati sul valore da dare all'una tantum per il 2014. Da parte dell'azienda torinese era stata fatta una offerta di 200 euro di aumento lordo mentre i sindacati ne chiedevano 390. Richiesta e offerta non accettate dalle due parti e i sindacati hanno lasciato il tavolo di discussione. Si è cercato a lungo un compromesso, da quando stamane si era aperta la trattativa ma le posizioni non si sono avvicinate di nulla di concreto. Fim, Uilm e Fismic non hanno voluto neanche comunicare quando riprendere una eventuale nuova trattativa ma hanno detto che verranno bloccati gli straordinari in tutti gli stabilimenti Fiat a cominciare dalla prossima settimana. 

© Riproduzione Riservata.