BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

RIFORMA PENSIONI RENZI/ Esodati, in arrivo la salvaguardia per altri 32.100

Sono 32.100 gli esodati oggetto della sesta salvaguardia dall’introduzione della riforma delle pensioni targata Fornero decisa dal Governo Renzi attraverso il ministro Poletti

Matteo Renzi (Infophoto)Matteo Renzi (Infophoto)

Sono 32.100 gli esodati oggetto della sesta salvaguardia dall’introduzione della riforma delle pensioni targata Fornero. Il Governo Renzi, attraverso il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha infatti depositato in commissione Lavoro della Camera un emendamento alla proposta di legge arrivata dai deputati di maggioranza e opposizione. Il sesto intervento di salvaguardia permetterà agli esodati che avrebbero avuto i requisiti per la pensione entro il 6 gennaio 2016 di avere una deroga rispetto alla legge Fornero. Poletti ha spiegato che 24.000 esodati saranno tutelati attraverso le risorse rimaste inutilizzate nei precedenti interventi di salvaguardia, mentre per gli altri 8.100 ci sarà uno stanziamento del ministero attravero il Fondo occupazione da 137 milioni per il 2015 e da 119 milioni per il 2016.

Cesare Damiano, Presidente della commissione Lavoro della Camera, ha espresso soddisfazione, riconoscendo al Governo il merito di aver voluto interloquire con il Parlamento. Laura Boldrini, Presidente della Camera, ha detto che il provvedimento sugli esodati arriverà in aula a partire da mercoledì 3 luglio.

© Riproduzione Riservata.