BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Riforma pensioni 2015 / Fedriga (Lega Nord): referendum sulla Fornero bocciato per "pressioni politiche"

La Lega vuole abolire la riforma Fornero La Lega vuole abolire la riforma Fornero

Naturalmente, anche se quello è il tema più irrisorio, perché il calcolo contributivo modificato dalla Fornero vale solo dal 2012 in poi. Chi era già in regime misto o nel contributivo puro non è stato toccato da quella variazione. In sostanza tutto avrebbe funzionato come prima del 2012 e il Governo avrebbe dovuto trovare delle coperture, senza poter più utilizzare i soldi delle pensioni dei lavoratori per accontentare l'Europa e i diktat di Bruxelles.

 

E dove si sarebbe potute recuperare le coperture?

Purtroppo noi abbiamo un sistema di bilancio che non si rende conto della reale situazione del Paese. La riforma Fornero è stata direttamente responsabile, insieme ovviamente alla crisi economica, dell'aumento della disoccupazione tra cui quella giovanile. Ha infatti bloccato il ricambio generazionale, e non ha quindi permesso ai giovani di entrare nel mondo del lavoro. Mi domando quindi se qualche "luminare" dei governi tecnici si sia posto il dubbio di quanto ci sta costando questa situazione dal punto di vista sociale, degli ammortizzatori e dei mancati introiti perché la gente non lavora. Siamo più che convinti del fatto che con lo sviluppo e con i nuovi posti di lavoro gran parte delle risorse potrebbero rientrare.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.