BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

CONTRATTI/ La firma che "ridà vita" ai sindacati

InfophotoInfophoto

Un'ultima annotazione per segnalare che, comunque, le cose non avvengono a caso e nel giro di una notte: fare un contratto resta un'operazione complessa sia sul piano normativo che di politica economica (si spostano milioni di euro!); un contratto viene preparato, nel silenzio, lavorando con diplomazia per smussare angoli, comporre interessi diversi e spesso distanti, scambiandosi informazioni, preparando le diverse sessioni di lavoro e di negoziazione.

È un lavoro di settimane e mesi, su cui si può disquisire e che si può anche criticare: tuttavia non si può non riconoscere che anche questo è segno di vita attiva, costruttiva, per un buon presente e di speranza per il futuro.

© Riproduzione Riservata.