BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Riforma Pensioni 2015 / Santini (Pd): soluzione? Dividiamo i costi tra Stato, aziende e penalizzazioni

Infophoto Infophoto

Può essere una buona idea. Il prestito pensionistico sarebbe restituito nell'intero arco degli anni in cui si percepisce la pensione. Il suo valore immediato è quello di aiutare la persona ad arrivare all'età pensionabile, e poi potrebbe essere restituito anche in piccole rate con l'aiuto del bilancio pubblico e possibilmente delle stesse imprese. Ciò permetterebbe di essere sostenibile per il pensionato con una penalizzazione nel limite dei 100 euro al mese.

 

Il Movimento 5 Stelle ha presentato un emendamento per chiedere che gli edili siano considerati lavori usuranti. Lei lo condivide?

Si tratta di una questione di vecchia data che è stata risolta finora dal punto di vista degli edili con meccanismi contrattuali e solidaristici interni al sistema delle costruzioni. In questo modo si sono prolungati i sistemi di cassa integrazione in deroga o interni alla cassa edile o agli enti bilaterali. Non credo che sia una materia che si possa affrontare per legge, ritengo che sia meglio demandarla ai contratti.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.