BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

EXPO 2015/ L'occasione per il lavoro che i giovani rischiano di non vedere

InfophotoInfophoto

Io non credo che un'esperienza, anche da volontario in Expo, non abbia nessun valore o "non faccia curriculum". Credo che un'azienda valuti positivamente il fatto che un ragazzo piuttosto che stare a casa ad aspettare il lavoro che verrà a bussargli alla porta, si attiva operosamente, ha in sé un desiderio di conoscenza, quanto meno di curiosità, di proattività.

Non so se l'Italia ce la farà, mi auguro che quanto meno i nostri giovani non perdano l'entusiasmo di avere il mondo a due passi da casa per sei mesi. Con tutti i limiti e magari anche le anomalie più o meno evidenti, Expo 2015 resta un'occasione culturale e quindi umana irripetibile, sicuramente spendibile anche in ambito occupazionale. 

© Riproduzione Riservata.