BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

WHIRLPOOL/ Indesit, iniziato l'incontro tra azienda e sindacati al ministero

Ha preso il via a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico il confronto tra i rappresentanti della Whirlpool e i sindacati di categoria. Arrivati anche gli operai Indesit.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Ha preso il via questa mattina a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico il confronto tra i rappresentanti della Whirlpool e i sindacati di categoria per discutere la chiusura dello stabilimento di Carinaro (Caserta). Anche circa seicento operai hanno raggiunto nelle scorse ore la capitale a bordo di dodici pullman partiti dalla Campania. Durante il confronto al Mise si tenterà di fare luce sulle reali intenzioni del gruppo americano e di avanzare misure dopo l'annuncio degli esuberi. "E' evidente che la tensione non potrà calare finché l'azienda non riconsidera l'idea di voler chiudere lo stabilimento di Carinaro - ha dichiarato nei giorni scorsi il segretario generale Uilm Campania Giovanni Sgambati - Il nostro auspicio è che già lunedì, all'incontro con il Governo, la dichiarata disponibilità al dialogo possa avere conferma con una messa in discussione da parte dell'azienda dell'ipotesi di chiusura".

© Riproduzione Riservata.