BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE SUL LAVORO/ Stati Uniti, cotto vivo mentre stava pulendo il forno industriale

Un operaio americano è morto mentre stava ripulendo il forno industriale della sua azienda: tonnellate di tonno gli sono state scaricate addosso e poi cucinate mentre era all'interno

Immagine di archivio Immagine di archivio

Terribile incidente sul lavoro accaduto negli Stati Uniti nello stabilimento di produzione di tonno Bumble Bee Foods di Santa Fe. Un operaio stava pulendo il forno industriale dell'azienda quando dei suoi colleghi all'insaputa della sua presenza hanno scaricato nel forno diverse tonnellate di tonno e hanno acceso il forno stesso per cuocere il pesce. La temperatura raggiunta in due ore di lavorazione è stata di 270 gradi, provocando una morte orribile per l'operaio, sempre che non fosse già finito soffocato dal pesce. Adesso il tribunale ha citato a giudizio due impiegati della ditta, il direttore degli impianti e l'ex direttore della sicurezza con l'accusa di aver violato le regole di sicurezza provocando la morte dell'uomo. L'azienda già in passato era stata citata in giudizio per violazioni sullo stato di sicurezza dei suoi dipendenti. 

© Riproduzione Riservata.