BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERI OGGI / Le agitazioni di martedì 5 maggio 2015: info e orari

Scioperi di oggi, martedì 5 maggio 2015. Mentre in numerose città italiane è in corso la protesta del mondo della scuola, altre agitazioni sono in programma in questa giornata: vediamo quali

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Mentre in numerose città italiane è in corso lo sciopero del mondo della scuola organizzato per protestare contro la riforma della Buona Scuola del governo Renzi, altre agitazioni sono in programma nella giornata di oggi, martedì 5 maggio 2015: in Emilia Romagna incroceranno le braccia i lavoratori delle Poste Italiane legati alle sigle Sic-Cgil e Uil-Poste. In Sicilia a Lipari, nel Messinese, si asterranno dal lavoro i dipendenti della Eco Seib. La società si occupa della raccolta differenziata e i dipendenti sono in attesa dello stipendio. Sempre in Sicilia a Mineo, nel Catanese, la Fp-Cgil ha proclamato uno sciopero per tutelare i diritti dei lavoratori addetti al centro per richiedenti asilo politico Cara Mineo. A Roma invece i problemi saranno anche al l'ospedale San Camillo-Forlanini dove è attesa una protesta con astensione dal lavoro da parte degli addetti alle pulizie delle aziende appaltanti La cascina s.r.l., Markas s.r.l. e Gedis s.r.l. Sono previsti problemi anche all'Ospedale Oncologico Giovanni Paolo II di Bari. E' il quarto in un anno. La Direzione sanitaria ha comunque diramato un comunicato per far sapere che saranno comunque garantite le prestazioni terapeutiche e diagnostiche che non sono revocabili. Sono state invece revocate le astensioni da parte dei lavoratori del Ministero Istruzione Università Ricerca e del personale docente e dell'infanzia legati alle sigle sindacali del Coordinamento Autoconvocati Scuole Roma e dell'Asa. Anche in Liguria è stato deciso di annullare lo sciopero dei mezzi pubblici previsto per oggi inizialmente organizzato dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Uiltrasporti ed Ugl-Trasporti.

© Riproduzione Riservata.