BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SALARIO MINIMO/ 3.000 franchi nel Canton Ticino? "Un'invenzione" della stampa italiana

Infophoto Infophoto

In realtà, l’argomento è stato ribaltato dagli oppositori: il possibile aumento - sostengono - favorirebbe una vasta fascia di lavoratori frontalieri già impiegati in Ticino, ma sarebbe troppo magro per invogliare i residenti a concorrere per quei posti di lavoro. Ce n’è abbastanza per concludere che molto probabilmente questa votazione è stata un esercizio inutile di democrazia semidiretta.

© Riproduzione Riservata.