BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPILLO/ Quei contratti che mettono all'angolo sindacati e Confindustria

Infophoto Infophoto

Nel frattempo, a Torino si sta chiudendo il contratto FCA: il 1 luglio sono convocati anche i segretari generali dei sindacati, segno che ci sarà l’ufficialità delle firme. Il contratto FCA riguarda oltre 80.000 lavoratori. L’indotto che lavora per il Lingotto ne coinvolge circa 500.000. E se, a questo punto, qualche azienda trovasse più conveniente il contratto FCA invece che quello di Federmeccanica?

L’evolversi dei fatti in casa dei chimici e in casa di una parte della metalmeccanica (FCA) - settori storicamente rivali per differenti culture e comportamenti - ci dice che il mercato ha le sue esigenze e, in alcuni casi, non aspetta. Il modello contrattuale del 2009 è scaduto da più di due anni. Cosa stanno facendo le confederazioni? Ma, soprattutto, qual è la loro funzione oggi?

 

In collaborazione con www.think-in.it

© Riproduzione Riservata.