BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI CONCORSO RAI 2015 / La graduatoria, i 400 ammessi alla seconda prova (oggi, Venerdì 3 luglio)

Risultati Concorso Rai 2015: ammessi e non ammessi. La graduatoria dei 400 candidati che hanno superato la prima prova scritta: per la seconda è stata estratta la lettera "V"

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Sono stati pubblicati i risultati ufficiali della prima prova scritta del concorso Rai andata in scena il primo luglio scorso presso la Fiera di Perugia a Bastia Umbra. In 2.828 si sono presentati per tentare di ottenere uno dei cento posti disponibili per un contratto a tempo determinato nel servizio pubblico: chi ha superato il primo test (400 candidati) è stato convocato per la seconda e terza prova che andranno in scena nei prossimi giorni. E’ il sito Primaonline.it a riportare la lista con nomi e cognomi dei candidati ammessi e non ammessi alla seconda e terza prova del concorso Rai. 

E’ stata pubblicata la graduatoria dei 400 candidati che hanno superato la prima prova del concorso Rai e che il prossimo 9 luglio saranno a Saxa Rubra per sostenere il secondo e il terzo passaggio. Per ragioni di privacy, per vedere i risultati è necessario inserire la propria email e password nell’area riservata. Le prove riprendono dunque tra sette giorni a cominciare dalla lettera “V” estratta per la seconda prova in cui i candidati dovranno scrivere e leggere un testo giornalistico destinato alla Tv e uno per la radio, riassumere il testo in un tweet da 140 caratteri, improvvisare in video su un tema di attualità e sostenere una prova pratica per verificare la capacità di utilizzo di strumenti informatici utili all’elaborazione di contenuti audio e video.

È prevista tra oggi e domani la graduatoria dei 400 candidati che hanno superato la prima prova del concorso Rai e possono dunque accedere alla seconda fase in programma nei prossimi giorni. È stato reso noto che la lettera estratta è la "V". In 2.828 si sono presentati ieri alla Fiera di Perugia a Bastia Umbra per sostenere il primo test scritto contenente quesiti a risposta multipla su cultura generale, diritto web e lingua inglese da risolvere in 75 minuti. Seguirà la prova pratica per verificare le capacità del giornalista radio televisivo e alla fine cento persone verranno assunte a tempo determinato nel servizio pubblico. "Siamo molto soddisfatti - ha commentato Valerio Fiorespino Direttore delle Risorse Umane della Rai - perché quasi 3.000 giornalisti son arrivati a Bastia Umbra per sostenere la prima prova della selezione pubblica. Un passaggio importante che ci permetterà di scegliere i migliori cento".

© Riproduzione Riservata.