BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PATTO PER LA FABBRICA/ La riscossa pronta per Confindustria e sindacati

LaPresse LaPresse

Richiamando i sindacati alla collaborazione su un “patto per la fabbrica”, Boccia ha voluto continuare la sua pressione sul varo di una stagione davvero densa di accordi aziendali per stimolare maggiore produttività e ottenere più salario facendo un assist al contratto dei metalmeccanici che sembra chiudersi coerentemente su elementi innovativi utili a rafforzare la possibilità per le imprese di produrre meglio con una redistribuzione equa della ricchezza.

Ma il “patto per la fabbrica” deve inserire bene la dinamica delle relazioni industriali anche nel piano industria 4.0. Sapranno Confindustria e i sindacati essere all’altezza della loro storia? Se bucano queste occasioni difficilmente potranno candidarsi nel futuro a una nuova soggettività che possa costituire un punto fermo per la salute dell’economia, ma anche della coesione sociale, tanto importante per la stabilità politica del Paese.

© Riproduzione Riservata.