BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Contratti statali / Dipendenti pubblici, aumento stipendi: ipotesi stanziamento di 900 milioni (Oggi, 9 ottobre 2016)

Contratti statali, dipendenti pubblici, aumento stipendi: ipotesi stanziamento di 900 milioni di euro per il rinnovo. Ultime notizie oggi, 9 ottobre 2016

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

Potrebbe essere di 900 milioni di euro lo stanziamento per il rinnovo dei contratti statali. Si tratta di un budget emerso ieri da fonti vicine al dossier, come riporta l'agenzia di stampa Ansa. La cifra sarebbe stanziata dal governo per il triennio 2016-2018. Per quest'anno erano già stati previsti, dalla scorsa manovra, 300 milioni: le nuove risorse sarebbero quindi pari a circa 600 milioni e non a 400 milioni come inizialmente ipotizzato. Per quanto riguarda lo stanziamento per il rinnovo dei contratti statali non è escluso anche un ritocco al rialzo, magari riservando un 'surplus' per il 2018. Sull'aumento degli stipendi dei dipendenti pubblici governo e sindacati dovrebbero tornare a incontrarsi nelle prossime settimane dopo gli incontri già avvenuti all'Aran, l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni. Oltre al budegt per rinnovare i contratti statali bloccati da sette anni, sono in discussione anche le regole con cui procedere ai rinnovi.

© Riproduzione Riservata.