BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONTRATTI E OCCUPAZIONE/ L'eredità ancora viva di Marco Biagi

Marco Biagi (Infophoto) Marco Biagi (Infophoto)

Io che ho conosciuto Marco e con lui ho collaborato, ho potuto apprezzare la sua umanità, il rigore professionale, l'onestà di pensiero, il coraggio nel sfidare ritardi presenti e minacce ricevute. Una persona desiderosa di dare le gambe dell'esperienza a quelle della ricerca scientifica quale soluzione ottimale per ottenere risultati sul campo.

In questi anni ho notato che tanti che criticavano aspramente in quel tempo le sue proposte oggi danno l'impressione di aver cambiato opinione e magari gli riconoscono i meriti del cambiamento avvenuto. Questo è un bene. Ma alla condizione di riportare alla luce con verità la natura del confronto e dello scontro di quel periodo storico. Fare il contrario sarebbe il modo peggiore per ricordarlo e, soprattutto, una triste beffa rispetto al suo sacrificio.

© Riproduzione Riservata.