BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

CONFINDUSTRIA/ Il manifesto che unisce Vacchi e Boccia

InfophotoInfophoto

Quindi, in sintesi, qual è la novità oggi? La novità, più che da un quadro di regole, oggi è dettata dal grande bisogno che la rappresentanza ha di ridarsi un orizzonte e di tornare ad essere propositiva e, quindi, protagonista. Saranno capaci le Parti di cogliere l’occasione? Dal Governo è arrivato un assist importante: con la stabilità 2016, la contrattazione aziendale viene incentivata; e lo sarà sempre di più. Imprese e lavoratori hanno più di un buon motivo per cogliere la palla al balzo. Laddove non sarà colta, qualcuno capirà che è giunto il momento di darsi nuove forme e nuovi soggetti di rappresentanza. In soldoni: il dado è tratto, siamo solo all’inizio.

 

Twitter @sabella_thinkin

© Riproduzione Riservata.