BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Sciopero 22 aprile 2016 / Treni, oggi lo stop Trenitalia in Toscana e a Trento: agitazioni per trasporti pubblici locali, info e orari

Sciopero oggi, agitazioni di venerdì 22 aprile 2016, informazioni di carattere generale e orari delle aree interessate in cui sono stati confermati gli scioperi. Agitazioni varie.

Agitazioni venerdì 22 aprile 2016 Agitazioni venerdì 22 aprile 2016

Oggi 22 aprile è in corso uno sciopero ai treni in due settori dello nostro Paese, in Toscana e nelle provincia di Trento per via dell’agitazione del personale ferroviario della società RFI DTP per tutta la regione toscana e per lo sciopero dei sindacati UILT-UIL, FIT-CISL, OSR FILT-CGIL. Lo sciopero dei treni in Toscana era cominciato ieri sera alle ore 21 e durerà fino alla sera di oggi, ore 22 con ben oltre le 24 ore di agitazione: i disagi già grandi si hanno per le tratte di Faentina, Valdisieve e Garfagnana, tutti trasporti locali, mentre sulle Frecce sono tutte regolari in ogni direzione. Altre corse dove potrebbero presentare ulteriori disagi sono sul Mugello e sulla Prato-Viareggio. «La pesante riorganizzazione che Rete Ferroviaria Italiana ha messo in atto negli ultimi anni, ha prodotto una desertificazione del territorio e ha eliminato negli ultimi figure necessaire di gestione del traffico ferroviario, riducendo i posti di lavori e con zero volontà nel coprire i buchi rimasti con nuove assunzioni», accusano i sindacati. A Trento invece lo stop della circolazione avviene nell’intera provincia dalle 9 di questa mattina fino alle 17.

Facciamo anche oggi, venerdì 22 aprile 2016, il punto delle principali agitazioni nel mondo del lavoro in Italia. Diverse le agitazioni in programma oggi, di cui alcune revocate. Fra i vari settori coinvolti tra quelle confermate, spicca quella sul trasporto pubblico, capace di dare disagio a più di un cittadino, che oggi sarà presente in forma locale su più zone. A Genova, ad esempio, saranno i dipendenti dell'azienda AMT Genova, nello specifico il personale di Ferrovia Ge-Casella a scioperare, da inizio serv.-6.30, 9.30-17.30, 20.30 fino a fine servizio. I sindacati coinvolti in questo caso sono i Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal, Ugl-Trasporti. Stesso settore per l'azienda Arfea SpA, operante in questo caso nella zona della provincia di Alessandria. I lavoratori, tutelati da Filt-Cgil, Cisl-Fit, Uil-Trasporti, Silt, sciopereranno dalle ore 14.30 alle ore 22.30. Di ritorno a Genova invece, per lo sciopero organizzato dai lavoratori dell'azienda Atp Esercizio Srl, sempre operante nel settore del trasporto pubblico locale. I dipendenti si asterranno dal lavoro tutelati dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl-Fna con i seguenti orari: inizio servizio-6.00, 9.00-17.00, 20.00 a fine servizio.

© Riproduzione Riservata.