BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONFINDUSTRIA/ Così Boccia può "smascherare" Federmeccanica, Fim, Fiom e Uilm

Infophoto Infophoto

Ciò va oltre il discorso di distribuire ricchezza prodotta in azienda ed è certamente indispensabile un'interlocuzione molto franca con il sindacato. Nel caso specifico, la resistenza di Federmeccanica potrebbe essere motivata dal fatto che se fosse Boccia a scoprire queste carte il discorso si farebbe molto serio. Fim, Fiom e Uilm saranno disposte ad accettare queste possibili novità? E, soprattutto, Cgil, Cisl e Uil?

L'elezione di Boccia e le sue parole di oggi, a parere di chi scrive, fugheranno molti alibi. Ma sarà la vicenda dei meccanici a fornire le risposte più interessanti.

P.S.: Standing ovation per Giorgio Squinzi all'Assemblea di ieri, il Presidente uscente ha avuto il saluto che meritava.

 

Twitter @sabella_thinkin

© Riproduzione Riservata.