BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERO OGGI, 30 MAGGIO 2016 / Rifiuti, agitazione nazionale dei Servizi d’Igiene Ambientale: stop all’aeroporto di Napoli, info e orari

Sciopero oggi, 30 maggio 2016: agitazione all'aeroporto di Napoli e nel trasporto pubblico locale in Molise e Calabria: info, orari. Ultime notizie aggiornate in tempo reale

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

Previsti alcuni scioperi oggi nel nostro paese per quanto riguarda il settore aereo e il trasporto pubblico locale, ma non solo. In tutto il Paese è stato proclamato per oggi lo sciopero nazionale del comparto Rifiuti, si fermano tutti i servizi d’igiene ambientale: stop programmato da Fp Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in piazza per il rinnovo del CCNL Federambiente. L’astensione collettiva dal lavoro è per l’intera giornata e potranno verificarsi disagi in tutte le principali città per la raccolta rifiuti e la pulizia delle strade. Un'agitazione è stata proclamata all'aeroporto di Napoli: si tratta di due scioperi aziendali. Il primo interesserà il personale delle società Gh Napoli e Aviation service aeroporto di Napoli Capodichino: i dipendenti incroceranno le braccia per 8 ore, dalle 10 alle 18, per una protesta indetta dal sindacato Osr Legea - Cisal. Sempre per il settore aereo è prevista una seconda mobilitazione del personale della società Atitech di Napoli: in questo caso lo sciopero è stato indetto dal sindacato Osr Ugl - Ta e sarà di 4 ore, dalle 11.30 alle 15.30. Proclamati oggi anche due scioperi nel trasporto pubblico locale, entrambi di 24 ore, in Molise e Calabria. Si fermerà il personale della società Lirosi Autoservisi di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria: la protesta è stata indetta dai sindacati Ost Filt - Cgil, Uilt - Uil, Faisa - Cisal, Sul Trasporti. Altro sciopero proclamato da Osr Filt - Cgil in provincia di Campobasso del personale della società Gtm di Termoli.

© Riproduzione Riservata.