BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ASSUNZIONI POSTE 2016 / Posizioni aperte per nuovi postini: info, requisiti e scadenza domanda (oggi, 10 giugno 2016)

Assunzioni Poste 2016, posizioni aperte per nuovi postini: tutte le info, requisiti, modalità e invio domanda. Quando è la scadenza? Le ultime novità per partecipare al concorso pubblico

Poste Italiane (Infophoto) Poste Italiane (Infophoto)

Queste ultime settimane di giugno possono essere importanti per le nuove assunzioni a Poste Italiane in questo 2016: il concorso e bando aperto in tutte le regioni italiane vede molte posizioni ancora aperte per ruoli di postini o portalettere, con requisiti fissati e stili e una scadenza per le domande di presentazioni molto precisa. Andando con ordine, tra i nuovi posti di lavoro aperti in tutta Italia come contratti pubblici, ad inizio 2016 Poste Italiane ha deciso di creare nuovi possibili finestre per poter selezionare e dare lavoro a posti e addetti allo smistamento. Il prossimo 29 giugno scadono tutte le domande per poter diventare portalettere, da ogni regione e provincia che richiede posti nuovi: gli scioperi degli scorsi mesi e settimane in tutta Italia, con già forza in Toscana, hanno evidenziato una forte carenza di personale in questo ambito. In periodo di crisi poi, posti di lavoro a tempo determinato possono sempre far comodo: andiamo a vedere tutti i dettagli. I requisiti che Poste Italiane richiedono per poter lavorare come postini sono solo 4: diploma di scuola media superiore con voto minimo di 70/100  o laurea, anche triennale, con voto minimo di 102/110; patente di guida in corso di validità; essere in grado di guidare il motomezzo aziendale, scooter 125; certificato medico attestante l’idoneità al lavoro. Il contratto di lavoro che viene proposto è a tempo determinato della durata di 3/4 mesi con pubblicazione delle offerte di lavoro che è attivo alla pagina linkata qui sotto. Da ultimo, per poter inviare la domanda in modo corretto è attivo un unico modo: vanno inviate direttamente online tramite registrazione sul sito ufficiale: «Una volta registrati riceverete un test attitudinale da compilare online dalla società SHL Italy S.r.l. Unipersonale. Superato il test si passerà alle successive fasi,colloquio e visita di idoneità. I portalettere dovranno sostenere anche una prova pratica» precisa il sito di Poste Italiane.

© Riproduzione Riservata.