BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERO OGGI, 17 GIUGNO 2016 / Enav controllori di volo, sciopero nazionale: voli cancellati a Roma, disagi a Olbia. Info e orari

Sciopero oggi, 17 giugno 2016: agitazioni oggi nel trasporto aereo, sciopero nazionale dei controllori di volo Enav: info e orari. Ultime notizie aggiornate in tempo reale

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

Venerdì nero per lo sciopero che i controllori di volto della Enav sta protraendo fino alle 18 di oggi: voli cancellati a Roma e disagi in tutta Italia, passeggeri sul piede di guerra per i tanti disagi provocati e per le ore di attesa agli scali che ancora attendono gli sventurati avventori. Problemi anche in Sardegna, con i passeggeri all’aeroporto di Olbia dove, oltre allo sciopero del personale Meridiana aderente all’Usb si aggiunge questo del’Enav: 12 voli cancellati e altri 8 di Easyjet più sei aerei che vengono dalla Spagna sono in ritardo, con i passeggeri per e da Olbia che stanno attendendo in aeroporto. Ecco il comunicato di Meridiana diffuso sul suo sito per tutti i passeggeri: «Questa azione di protesta si inserisce, con un preavviso ridottissimo, nel piano di gestione dello sciopero di 24 ore proclamato sempre per oggi dal sindacato USB, si stanno registrando limitazioni sui piani di partenza dei voli e la compagnia è fortemente impegnata a ridurre - nei limiti del possibile - i disagi ai passeggeri».

È bufera sul trasporto aereo di oggi, lo sciopero degli assistenti di volo e dei controllori di Enav sta generando numerosi problemi per i passeggeri, molti in partenza per le vacanze: oggi, venerdì 17 giugno 2016, lo sciopero nazionale Enav ha improvvisamente cancellato almeno 78 voli a Roma e non solo, con l’agitazione di 4 ore tra le 13 e le 17 che rischia di diventare molto più lunga e con disagi in forte crescita. Informazioni sul sciopero dei controllori, con possibili ritardi e cancellazioni dei voli, vengono forniti dalle varie compagnie aeree: il nostro consiglio, come quello eseguito dai vari aeroporti, è di contattare direttamente le compagnie aeree con cui dovrete viaggiare per verificare se il volo in questione viene confermato, cancellato o semplicemente in ritardo. Le polemiche arrivano fino alla politica, con il Movimento 5 Stelle all’attacco in parlamento: «Una giornata di caos nei cieli italiani a causa dello sciopero dei lavoratori Enav. Uno sciopero che il governo ha inopinatamente cercato di differire con un'ordinanza impugnata dai sindacati. Un'ordinanza che il Tar ha ritenuto illegittima. La vicenda Enav è sempre più oscura e melmosa. E a pagarne le conseguenze sono i lavoratori ma anche i cittadini che oggi vivranno una giornata di calvario», denunciano i deputati M5s in Parlamento.

Venerdì nero per il trasporto aereo. Sciopero oggi infatti, a livello nazionale, dei controllori di volo Enav - Società di assistenza al volo. La protesta è stata indetta da due sigle sindacali autonome, Unica e Licta. Inizialmente differite, le agitazioni sono state confermate e riguarderanno la fascia oraria dalle 13.00 alle 17.00. L'Enav conferma che restano invece differite le ulteriori azioni di sciopero e che oggi saranno garantite le prestazioni indispensabili. Al riguardo l’Enac - Ente nazionale per l'aviazione civile - rende noto che ha provveduto a stilare e pubblicare sul proprio sito (www.enac.gov.it) la lista dei voli che, in base alla normativa vigente, devono essere garantiti durante lo sciopero, oltre a quelli che devono essere comunque effettuati nelle fasce orarie di tutela, dalle ore 07:00 alle 10:00 e dalle ore 18:00 alle 21:00. Per quanto riguarda il trasporto aereo sciopero oggi, sempre a livello nazionale, anche del Gruppo Meridiana Fly, escluso il personale Meridiana Maintenance: i lavoratori incroceranno le braccia dalle ore 00.00 alle ore 23.59 per un'agitazione indetta da Usb- Lavoro Privato. Ancora uno sciopero nazionale, nel trasporto aereo, del personale di Techno Sky dalle ore 13.00 alle ore 17.00. La protesta è stata indetta dal sindacato Ugl. All'aeroporto di Firenze e a quello di Pisa sciopero di Toscana Aeroporti SpA proclamato da Usb-Lavoro Privato dalle ore 00.00 alle ore 24.00.

© Riproduzione Riservata.