BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Contratti statali / Dipendenti pubblici, aumento stipendi: lavoratori più responsabili delle scelte della PA? (oggi, 28 settembre 2016)

Contratti statali, dipendenti pubblici e aumento stipendi: lavoratori più responsabili delle scelte della Pubblica Amministrazione? Ultime notizie oggi, 28 settembre 2016

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

Continua tra governo e sindacati il confronto sul rinnovo dei contratti statali. L'aumento degli stipendi dei dipendenti pubblici è bloccato da sette anni e in queste settimane si sono svolti gli incontri tecnici all’Aran, l'Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazione. Il nodo del confronto resta principalmente quello del budget che il governo intende stanziare per il rinnovo dei contratti statali: da una parte l'esecutivo starebbe ipotizzando di legare gli aumenti a produttività e merito, dall'altra i sindacati chiedono risorse adeguate. Ma le parti sociali lanciano anche un'altra proposta, come riporta Businessonline: rendere i lavoratori del pubblico impiego responsabili delle scelte dell'amministrazione, inserendo la partecipazione diretta nel nuovo contratto. Quella di decidere insieme ai dirigenti è un'ipotesi che avrebbe anche il vantaggio di risolvere il tema della produttività.

© Riproduzione Riservata.