BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGAMENTO STIPENDI / NoiPA: come accedere al cedolino elettronico (ultime notizie, oggi 14 gennaio 2017)

Pubblicazione:sabato 14 gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento:domenica 15 gennaio 2017, 20.48

Immagini di repertorio (LaPresse) Immagini di repertorio (LaPresse)

CLICCA QUI PER LE NOVITÀ DEL 15 GENNAIO SUL PAGAMENTO STIPENDI

 

NOIPA, PAGAMENTO DEGLI STIPENDI: IL CEDOLINO ELETTRONICO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 14 GENNAIO 2017) - Il Noipa, sistema di pagamento degli stipendi dei dipendenti della Pubblica amministrazione, garantisce a tutti i lavoratori l'accesso online al proprio cedolino. I dipendenti della Pa, come specificato sul sito, possono infatti scaricare il cedolino dello stipendio attraverso il portale NoiPA del MEF - Ministero dell'Economia e delle Finanze. Da questo portale è possibile scaricare non solo il proprio cedolino elettronico, ma anche il CUD e il 730. E le modalità di registrazione al portale sono in vigore dall'1 aprile 2014. E' necessario riferire all’Amministrazione di appartenenza (nel caso di docenti e personale ATA, alla segreteria scolastica) indirizzo e-mail ed eventuale numero di cellulare: questi dati sono inseriti all'interno del Sistema e poi viene inviata una e-mail contenente le credenziali di accesso al portale NoiPA. In seguito è inviato un nuovo messaggio al proprio indirizzo e-mail, o via SMS se comunicato anche il numero di cellulare, attraverso il quale sarà comunicato il PIN identificato per l’utilizzo dei servizi. Per richiedere assistenza o informazioni è possibile consultare il sito web di NoiPA al seguente link: https://noipa.mef.gov.it/assistenza-spt. Per altri chiarimenti e’ possibile rivolgersi all’Amministrazione di appartenenza o direttamente al MEF presso gli Uffici delle Ragionerie Territoriali dello Stato in relazione alla propria provincia (http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/La-Ragione/Organigram/Ragionerie2/).

NOIPA, PAGAMENTO DEGLI STIPENDI: EMISSIONE SPECIALE PER I SUPPLENTI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 14 GENNAIO 2017) - Per quanto riguarda il pagamento stipendi Noipa dei supplenti della scuola è slittata la data dell'emissione. Il sistema che si occupa del pagamento degli stipendi e della gestione dei dati dei dipendenti della Pubblica Amministrazione ha infatti fatto slittare al prossimo mercoledì 18 gennaio la giornata del pagamento delle supplenze brevi e saltuarie. Inizialmente la data dell'emissione speciale degli stipendi era stata fissata per lo scorso lunedì 9 gennaio. Nella nota del Miur, pubblicata sul sito della Flc Cgil, si specifica appunto che "in data 18 gennaio 2017 è programmata l’emissione straordinaria da parte di Noipa mediante la quale saranno liquidate le spettanze dovute del mese di dicembre 2016 al personale con incarichi di supplenza breve e saltuaria, nonché la liquidazione dei ratei contrattuali non rientrati nell’emissione di dicembre 2016 o autorizzati successivamente alla data del 2 dicembre 2016".

NOIPA, PAGAMENTO DEGLI STIPENDI: NUOVE ADESIONI AI SERVIZI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 14 GENNAIO 2017) - Il sistema di pagamento stipendi Noipa fa registrare dall'inizio del nuovo anno nuove adesioni ai servizi. A partire da gennaio 2017, si legge sul portale, quattro enti entrano a far parte del mondo Noipa. Si tratta di Ente Stazione Zoologica Anton Dohrn, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti Della Laga, Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro - ANPAL, Ispettorato Nazionale Del Lavoro. Si incrementa così l'insieme delle amministrazioni che si rivolgono ai servizi stipendiali e di gestione del personale erogati dal ministero dell'Economia e delle Finanze. Il Noipa è un sistema che si occupa della gestione dei dati dei dipendenti della Pubblica Amministrazione e del loro trattamento economico quindi del pagamento degli stipendi. Il portale Noipa è suddiviso in due aree: una privata, accessibile ai soli dipendenti della Pubblica Amministrazione amministrati del Ministero dell'Economia e delle Finanze, e una pubblica accessibile a tutti coloro che sono in possesso di un pc e di una connessione a internet.



© Riproduzione Riservata.