BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Concorsi Pubblici 2017/ Comune di Messina, 51 posti personale pubblico. Milano, bando 178 funzionari, scadenze (ultime notizie oggi, 23 gennaio)

Concorsi pubblici 2017, Comune di Milano, 178 posti per nuove assunzioni: i profili, i requisiti, le scadenze per fare domanda. Ultime notizie oggi, 23 gennaio in tempo reale

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

Non solo Milano, ora anche il comune di Messina ricerca profili tramite concorsi pubblici per aumentare il personale in Enti Pubblici e sopperire così alle mancanze strutturali segnalate nelle passate amministrazioni. Il nuovo concorso pubblico per Funzionari a Messina mette in palo 51 posti di assunzione a tempo indeterminato, con lo scopo di coprire il fabbisogno di personale per gli anni 2016-17-18: 30 destinati a nuove assunzioni, i restanti 21 riservati al personale interno. Stando al bando pubblico sul Comune della città di Messina, i profili individuati vengono suddivisi in questa modalità: 6 posti di categoria giuridica ed economica D3, di cui: n. 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere, n. 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere Ambientale; n. 1 Direttore di Sezione Tecnica–Agronomo; n. 1 Direttore di Sezione Biblioteca-Archivio Storico, n. 1 Direttore di Sezione C.E.D., n. 1 Direttore di Sezione Amministrativa; 6 posti di categoria giuridica ed economica D1, di cui: n. 1 Assistente Sociale, n. 2 Funzionario Direttivo Amministrativo, n. 2 Funzionario Direttivo Contabile, n. 1 Funzionario Direttivo Tecnico; 10 posti di categoria giuridica ed economica C1, di cui: n. 1 Istruttore Informatico; n. 2 Istruttore Tecnico; n. 2 Istruttore Contabile; n. 5 Istruttore Amministrativo; 8 posti di categoria giuridica ed economica B1, di cui: n. 4 Collaboratore Amministrativo; n. 4 Collaboratore Amministrativo Addetto alla Notifica. La scadenza del bando di concorso pubblico avrà modo il prossimo 23 marzo, con tutte le info su requisiti e ammissioni particolari che potete trovare in questo link al bando di Concorso a Messina.

Opportunità di lavoro a Milano, dove è stato lanciati diversi bandi di concorso pubblico per la ricerca di 178 figure da inserire a vari livelli a tempo indeterminato nei servizi culturali, tecnici, amministrativi, contabili ed economico-finanziari del Comune. Si passa dai conservatori dei beni culturali ad avvocati, dal personale per l'area delle relazioni internazionali a quello nei servizi informativi. Le domande d'iscrizione possono essere presentate entro il 10 marzo prossimo, ma vanno rispettati specifici requisiti. Bisogna essere cittadini italiani, di Stati membri dell'Unione Europea o essere parente di un cittadino comunitario, purché in possesso di diritto di soggiorno, essere cittadino extracomunitario, purché titolare di permesso di soggiorno di lungo periodo o di status di rifugiato o di protezione sussidiaria. È richiesta adeguata conoscenza della lingua italiana, il godimento dei diritti civili e politici, l'assenza di condanne penali che possano pregiudicare l'instaurarsi di un rapporto di impiego, età non inferiore ai 18 anni; inoltre, non bisogna essere stati esclusi dall'elettorato attivo, licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione o aver ottenuto l'impiego con dichiarazioni mendaci o documenti falsi, né bisogna essere stati licenziati dal Comune di Milano, a meno che non si sia trattato di una procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva. Infine, non bisogna essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Clicca qui per tutti i bandi di iscrizioni all'esame del Comune di Milano

Tra i nuovi concorsi pubblici apparsi nel nuovo anno, il Comune di Milano ha emesso un bando per complessivi 178 nuove assunzioni nell’ambito del settore pubblico comunale. I posti a disposizioni verranno emessi tramite passaggio diretto dei dipendenti e tramite anche selezioni pubbliche: per la presentazione delle domande d’iscrizione al bando d’esame, il termine della scadenza fissata dal Comune di Milano è tenuta per il prossimo 10 marzo 2017. Ecco dunque, l’elenco specifico di tutti i profili richiesti per questo nuovo concorso per funzionari pubblici comunali: «n. 15 Istruttori Direttivi dei Servizi Economico Finanziari – categoria D – posizione giuridica D1; n. 2 Conservatori dei Beni Culturali – categoria D – posizione giuridica D3; n. 6 Istruttori dei Servizi Culturali – categoria C – posizione giuridica 1; n. 13 Istruttori Direttivi dei Servizi Tecnici – categoria D – posizione giuridica D1; n. 27 Istruttori Direttivi dei Servizi Informativi – categoria D – posizione giuridica D1; n. 3 Istruttori Direttivi dei Servizi Culturali (Ambito Sicurezza Musei e Sedi Espositive) – categoria D – posizione giuridica 1; n. 8 Funzionari dei Servizi Amministrativi – categoria D – posizione giuridica D3; n. 13 Istruttori dei Servizi Amministrativi – categoria C – posizione giuridica 1; n. 8 Collaboratori dei Servizi Tecnici – categoria B – posizione giuridica B3; n. 8 Funzionari di Servizi Tecnici – categoria D – posizione giuridica D3; n. 7 Funzionari dei Servizi Economico Finanziari – categoria D – posizione giuridica D3; n. 34 Collaboratori dei Servizi Amministrativi – categoria B – posizione giuridica B3; n. 19 Istruttori Direttivi dei Servizi Amministrativi – categoria D – posizione giuridica D1; n. 4 Avvocati – categoria D – posizione giuridica D3; n. 1 Istruttore Direttivo dei Servizi Amministrativi Area Relazioni Internazionali – categoria D – posizione giuridica D1; n. 10 Funzionari dei Servizi Informativi – categoria D – posizione giuridica D3».

Sono vari i concorsi pubblici 2017 che non sono ancora scaduti. Al comune di Lainate, in provincia di Milano, è stata bandita una selezione pubblica, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di cinque agenti da destinare al Settore polizia locale. Il concorso prevede una prova scritta, una prova teorico-pratica e una prova orale. Qualora il numero delle domande ammissibili pervenute sia superiore a n. 50, l’Amministrazione sottoporrà i candidati ad una prova preselettiva che consisterà nella soluzione, in un tempo predeterminato, di un questionario di 60 domande a risposta multipla il cui contenuto è da riferirsi alle materie oggetto delle prove scritte. La domanda per partecipare alla selezione deve essere inviata entro il prossimo 13 febbraio 2017. Può essere spedita al Comune di Lainate (Largo Vittorio Veneto 12 – c.a.p. 20020, Lainate (Milano) PEC. comune.lainate@pec.regione.lombardia.it oppure direttamente al “Punto Comune” del Comune di Lainate, Largo Vittorio Veneto 16 - 20020 Lainate Prov. Milano - dal lunedì al venerdì dalle h. 8,00 alle 19,30; il sabato dalle 8,30 alle 13,00. Per maggiori informazioni: Uufficio Personale del Comune di Lainate - Tel. n. 02/93598219 – nelle giornate di: dal lunedì al venerdì dalle h. 9,00 alle h. 12,15; lunedì e giovedì dalle h. 16,30 alle h. 18,00 - www.comune.lainate.mi.it.

Anche per Allievi Marescialli dei Carabinieri. Il Ministero della Difesa ha infatti indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l’ammissione al 7° corso triennale (2017-2020) di 14 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri. L'invio della domanda di partecipazione deve avvenire entro il prossimo 30 gennaio 2017. Per maggiori informazioni: www.carabinieri.it. Sono stati poi banditi concorsi pubblici 2017, sempre per titoli ed esami, per il reclutamento di 5 Guardiamarina in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo Sanitario Militare Marittimo e nel ruolo speciale del Corpo delle Capitanerie di Porto. Anche in questo caso la domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 30 gennaio 2017. Per maggiori informazioni: www.concorsi.difesa.it. Il concorso è rivolto a un laureato in biologia o in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, un laureato in medicina veterinaria e tre laureati in ingegneria navale per il Corpo delle Capitanerie di Porto.

© Riproduzione Riservata.